Blog

FOODING, D.A.RE. PROTAGONISTA AL CONVEGNO SULLE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL SETTORE AGROALIMENTARE.

Lunedì 6 ottobre 2014, ore 10,30 presso la Provincia di Foggia, piazza XX Settembre a Foggia, avrà luogo il convegno“Strumenti e strategie per l’innovazione: fundraising e progettazione europea” dove il Distretto Tecnologico Regionale illustrerà la sua esperienza decennale in occasione della presentazione del nuovo presentare il bando Fooding destinato ai giovani (fino a 35 anni) che intendono creare dal nulla delle nuove imprese agroalimentari.

Il bando ha l’obiettivo di stimolare e favorire nuove sfide imprenditoriali mediante lo studio e l’allestimento di una fase di accompagnamento allo sviluppo delle idee imprenditoriali; mediante l’assegnazione di borse di studio per la formazione all’estero; attraverso l’assegnazione di contributi economici per la realizzazione dei progetti di impresa.
A questo convegno – che rappresenta la tappa locale di un tour ben più articolato, che ha già toccato tutti i capo – luoghi provinciali della Puglia – il D.A.Re. Distretto Tecnologico Agroalimentare assumerà inevitabilmente un ruolo da protagonista, per via della sua esperienza decennale e per la mole di progetti (regionali, ministeriali e comunitari) presentati e finanziati: dati che ne fanno la prima realtà del settore in tutto il Mezzogiorno, la seconda in Italia. Oltre che da D.A.Re, il convegno è stato promosso dalla Provincia di Foggia (che è partner del progetto Fooding assieme a Regione Puglia, CIHEAM – IAM Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, Provincia di Taranto, Camera di Commercio di Bari e i partner greci Regione of Ionian Island, Region of Epirus, Region of Western Greece, Technological Educational of Ionian Islands, Camera di Commercio di Achaia).

Ma cos’è il Fooding?

Il progetto Fooding mira a potenziare la competitività e l’innovazione delle piccole e medie imprese migliorando la qualità dei prodotti tipici e favorendone la valorizzazione nell’ambito delle diete mediterranee.
Tra gli obiettivi conseguiti, attraverso la creazione di nuove imprese del settore, l’identificazione della biodiversità agroalimentare e degli alimenti tradizionali all’interno delle diete mediterranee sostenibili; l’individuazione e il trasferimento delle innovazioni nella filiera dei prodotti tipici; la definizione di politiche e strategie per la valorizzazione dei marchi territoriali greci ed italiani sui prodotti tipici all’interno della programmazione europea 2014-2020.

PARTECIPARE AL CONVEGNO

Per ragioni esclusivamente organizzative, per partecipare al convegno è necessario registrarsi collegandosi al sitohttp://www.foodingproject.org/ alla sezione “Eventi”. Sullo stesso sito, inoltre, sarà possibile scaricare il bando per partecipare al Progetto Fooding e info sulle altre iniziative in programma.